Il Comune Tollo utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di utilizzo del sito. || Maggiori Informazioni || chiudi ||
PDF

Campagna sensibilizzazione raccolta escrementi canini

Scritto da Angelo Radica

Pubblicato il

Ricordo a tutti concittadini possessori di cani che ai sensi del Regolamento Comunale approvato nel 2012 è fatto obbligo:
-) I cani di proprietà circolanti nelle vie ed in altri luoghi aperti frequentati dal pubblico, DEVONO ESSERE CONDOTTI con guinzaglio e quelli di indole aggressiva anche con museruola.
-) Nei luoghi aperti dove non sono presenti altre persone i cani possono essere condotti senza guinzaglio e senza museruola sotto la responsabilità del proprietario e del detentore. I cani di indole aggressiva sono comunque condotti con guinzaglio e museruola.
-) i cani possono essere tenuti senza guinzaglio e senza museruola entro i limiti dei luoghi privati purchè non aperti al pubblico e purchè detti luoghi siano opportunamente recintati, in modo da non consentirne l’uscita sul luogo pubblico.
-) I cani, per i bisogni fisiologici, devono essere condotti negli spazi di terra in prossimità di alberi, negli spazi verdi. In ogni caso i proprietari o i detentori sono tenuti alla raccolta degli escrementi, in modo tale da evitare l’insudiciamento dei marciapiedi, delle strade e delle loro pertinenze.
Tale obbligo deve essere rispettato anche nelle aree attrezzate dei parchi pubblici.
-) Gli accompagnatori dei cani debbono essere muniti di palette ecologiche o altra attrezzatura idonea all’asportazione delle deiezioni e usufruire degli appositi raccoglitori disseminati sul territorio comunale e identificati da questa immagine.
Non è ammesso lasciar defecare i cani nel raggio di metri cento dalle aree attrezzate per il gioco dei bambini.
Ai trasgressori verranno elevate multe ai sensi del Regolamento stesso
comments powered by Disqus